Giuria del Festival

dettagli sulle persone che compongono la giuria

Gabriel Emil Cotabita – Presidente di Giuria

Gabriel Cotabiță è un cantante rock rumeno. Nel 2002 entra a far parte di un gruppo di musicisti rock e insieme formano la band VH2, di cui Gabriel è cantante. È stato anche ospite di un Festival Callatis e anche una parte importante di una scena rock tradizionale rumena

GABRIELA SERBAN

Talent scout e titolare dell’etichetta discografica Divas Music Production insieme al suo compagno di lavoro e di vita il maestro Danilo Riccardi, vanta la presenza alla 70 esima edizione del Festival della Canzone Italiana , rappresentando il suo artista classificatosi terzo nelle nuove proposte.
Inoltre nel 2021 rappresenta un artista italiano vincitore del contest internazionale XFactor Romania e un altro suo artista in gara per rappresentare la Romania al Eurovision Torino 2022. La sua etichetta pubblica , distribuisce e promuove artisti emergenti ma anche gia affermati, organizza concerti e festival all’estero tra cui Bucharest in Music, Festival Internazionale di Canto Pop, contest che premia e lancia artisti di livello. “

Pianista, tastierista, compositore e arrangiatore, nato a Torino e residente a Roma, è diplomato in Pianoforte e Composizione al Conservatorio “A. Casella” de L’Aquila e ha frequentato vari corsi di direzione d’orchestra. E’ anche diplomato in Pianoforte e Composizione Jazz alla Berklee School di Boston ed ha studiato privatamente con illustri insegnanti jazz: E. Pieranunzi, Lyle Mays, Jerry Bergonzi, F. D’Andrea, A. Beneventano, David Kikosky ed altri. Ha collaborato in studio di registrazione con nomi importanti del panorama musicale (Renato Zero, Massimo Ranieri, Milva, Iva Zanicchi, Enzo Jannacci ed altri. Attivo in tournèe in Italia e all’estero con Renato Zero, Milva, Alice, Enzo Jannacci, Grazia Di Michele, oltre a suonare in vari gruppi Jazz e Funk-Fusion soprattutto a Milano e Roma. Come compositore, insieme a Renato zero, ha scritto la musica di tredici brani cantati dallo stesso artista, tra i quali “Nei giardini che nessuno sa” (incisa anche da Laura Pausini), “Dimmi chi dorme accanto a me”, “Felici e perdenti”, “La grande assente”, presenti in cinque album. Collabora con il M° Natale Massara e Pino Donaggio in qualità di autore di colonne sonore per il cinema e per la televisione (Commesse, Italian restaurant, Un prete tra noi, Mio figlio ha 70 anni, Il piccolo Lord, Secrets, Delitti privati, Mai storie d’amore in cucina,…). Ha inoltre suonato con molte orchestre in varie trasmissioni Rai, Mediaset con i maestri R. Serio, P. Vessicchio, V. Tempera, D. Morselli, P. Pirazzoli, D. Vaona e con l’Orchestra del Festival di Sanremo nel 1992.

JOHANNA PEZONE – vocal coach ACCADEMIA CUORE IN MUSICA – afiliata DIVAS MUSIC ACCADEMY della DIVAS MUSIC PRODUCTION

Diploma in Canto (anno 2003) con votazione 100/100 presso l’accademia Musicale Scuola David di Torino. Attestato di frequenza (1999/2003) della Scuola David di Torino Attestato di frequenza (2004 al 2009) dell’accademia Canto musica e Spettacolo CMS di Torino Attestati di frequenza di numerosi corsi e stage frequentati presso l’ Accademia di Canto musica e Spettacolo CMS di Torino Diploma di abilitazione all’insegnamento di Canto (2009) Master in America presso il college Collectica di New York con la Vocal Coach Susan Didrichsen insegnante di Alicia Keys Storia: Inizia i suoi studi al conservatorio di Santa Cecilia come Cantante Lirica per poi, grazie all’ incontro della sua Insegnante Marcella Amoruso, spostarsi allo studio del Canto Gospel entrando dal 1999 al 2003 nella scuola David per poi proseguire dal2004 al 2009 nell’accademia di Canto musica e Spettacolo CMS di Torino. Durante questi anni Giovanna ha frequentato numerosi corsi e stage fino al conseguimento del Diploma di Canto per poi conseguire l’abilitazione all’insegnamento del Canto. Durante gli anni che vanno dal 1999 al 2007, Giovanna ha fatto parte, come solista e corista, del Coro Gospel David esibendosi in teatri e nelle piazze delle più importanti città italiane come a Napoli (Teatro Cilea, Base Nato di Lago Patria, Piazza plebiscito), Roma (Chiesa Evangelica internazionale), Milano, Torino (teatro Vadocco con Neja), Venezia (Piazza san Marco), Catanzaro (Teatro Politeama e auditorium) insieme a numerose esibizioni all’estero nella patria del canto spiritual gospel (Stati Uniti e Canada dove ha potuto cantare con cantanti del calibro di Cece Winans e Kirk Franklin). Nel 1999 al Palatenda di Fiuggi per la manifestazione Hosanna Music partecipa alla registrazione live del video e del cd “We offer praises” con un pezzo in lingua italiana per aprire il terzo millennio in una produzione statunitense e nello stesso anno esce il primo cd dal titolo “Una voce sola”. Nel 2001 al Palapartenope di Fuorigrotta di Napoli partecipa alla registrazione dal vivo del Cd “ Una voce sola”- live effettuata nel corso dell’evento “ Napoli per Gesù” dove le potenzialità vengono valorizzate dagli arrangiamenti dei brani realizzati da Tom Brooks e Fabio Ambrosino. Nel 2003 al Teatro Cilea di Napoli partecipà all’attesissimo concerto “Rinascita” che segna un nuovo modo di impiegare la forza “coro” considerandola come una forma di orchestra affiancata da quella strumentale che suona con noi. Nel 2005 al teatro Politeama di Catanzaro per la replica del Concerto Rinascita e nello stesso anno anche un esibizione al Auditorium sempre della stessa città Nell’anno 2006 poi la parentesi americana negli Stati Uniti ed in Canada Dal 2007 al 2016 si è dedicata all’insegnamento del Canto con lezioni private. Dal 2016 a Febbraio 2017 è stata Vocal Coah di un Concorso Nazionale. Da Novembre del 2016 Giovanna a poi deciso di aprire Cuore in Musica Academy di cui e presidente e Vocal Coach. Cuore in Musica Academy nasce con lo scopo di diffondere la cultura e la formazione musicale in tutte le loro forme e i loro aspetti. Favorire e sostenere la tradizione della cultura musicale che, nascendo dallo studio del Canto e della Musica, migliori nei fruitori la cognizione dell’arte e si proponga come risorsa di promozione umana e sociale con l’istituzione e la gestione di una Accademia di Canto, coro Gospel, Musica e Musical al fine di avvicinare gli utenti all’approfondimento delle varie specificità pratiche e teoriche delle suddette discipline. Inoltre svolge numerose attività ed eventi per permettere ai suoi allievi di mettere in pratica i loro studi esibendosi davanti ad un pubblico diverso dai familiari. Cuore in Musica Academy vanta collaborazioni all’estero con la New Dance Generation, collaborazione che ha permesso a due suoi allievi di esibirsi durante lo Show organizzato in Belgio dalla stessa Accademia e numerose collaborazioni con esperti del settore e case discografiche Giovanna a luglio 2017 ha fatto parte del Cast nella realizzazione del Videoclip “Fenomenale” di Gianna Nannini. Da Settembre 2017 a Giugno 2018 ha insegnato canto presso l’AccademiaMusical.it al Teatro Aldo Fabrizi di Morlupo. Da Dicembre 2017 presso la Dream Ballet del Maestro Raffaele D’ausilio di Villaricca (NA) ha curato e preparato un gruppo di cantanti per un importante progetto Discografico e da Settembre 2018 si è occupata a tempo pieno dell’insegnamento del canto presso la stessa struttura dove ha continuato fino a settembre 2019. Giovanna nell’arco degli anni è stata chiamata a far da Giudice in numerosi eventi e Concorsi Canori Nazionali e Esteri. Ad oggi si occupa a tempo pieno di Cuore in Musica Academy, svolge Master di approfondimento sul suo metodo d’insegnamento e si occupa della preparazione specifica di artisti per provini e produzioni discografiche.

CLARISSA VICHI
(cantante / cantautore / interprete / coach vocale)

Appassionata di musica fin da piccola, la voce di Clarissa canta soul/funk/blues/ gospel in modo naturale e personale, incrociando pop, musical, rock & new jazz. Ha una notevole esperienza dal vivo e anche in musical: Diploma di specializzazione in “Musical” presso la scuola LIM, LaureaMusicale al CET (CENTRO TUSCOLANO EUROPEO diretto da Mogol) come interprete e autrice, Docente formata iscritta all’albo VOICEtoTEACH® (livello 1 e didattica intuizione ).
(Mezzo soprano, estensione vocale C2-A5)
Appare in TV come vocalist e collabora con musicisti come Popi/Maurizio Fabrizio per produzioni discografiche. Ottiene riconoscimenti come cantautrice (Premio Giovagnini, Premio D’Aponte, Bim Music Network, New York Italian Song Festival, Bucharest in Music) in Italia e all’estero. La sua esperienza nel settore è completa da anni lavora su navi da crociera come Female Performer e dal 2015 al 2017 è Back vocals nello spettacolo di “Sergio Cortes” (Mj Impersonator).
Dal 2016 è voce femminile dell’Orchestra Sinfonica Rossini, dal 2019 con l’Orchestra Filarmonica di Mosca e con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo. Parallelamente alla sua attività di cantante insegna canto ed è coach di Vocal (scuole e concorsi canori nazionali tra cui Tour Music Fest).
Partecipa con il suo trio vocale femminile “THREAL” all’edizione 2021 di Xfactor Romania (bootcamp/home visit).
ANNO 2022: nuovo disco con l’uscita del suo nuovo EP “C’è SOLO UNO OGGI” e il suo progetto live POP/SYMPHONIC “FREEDOM” dedicato a Prince e G.Michael diretto e arrangiato da M. Pasqual

LUCA SALA

Direttore Artistico poliedrico e appassionato con esperienza di 20 anni presso Etichette Discografiche, dove si è occupato della progettazione e della realizzazione di spettacoli e di attività collaterali. Consolidate capacità amministrative e di gestione del personale, significativo network professionale e abilità nel relazionarsi con enti pubblici e privati, organismi politici e personalità del mondo dell’arte e dello spettacolo. Aperto a nuove collaborazioni. Professionista con esperienza pluriennale nel settore discografico, solida formazione in ambito musicale e forte attitudine all’apprendimento continuo. In grado sia di collaborare proficuamente con il team che di operare in autonomia quando richiesto, si distingue per le ottime doti organizzative. Musicista esperto, in grado di effettuare selezioni musicali appropriate, di rispettare diligentemente il programma di pratica e preparare l’attrezzatura per gli spettacoli. Sa adattarsi con facilità a diversi stili e brani musicali.
Autore , 03/2021 – 08/2021 SongMakers, Milano Scuola di Songwriting, Insegnante Presidente, 01/2020 – 08/2021 DALTRO CANTO RECORDS SRL, Cologno Monzese, Milano Presidente dell’Etichetta Discografica con sede in Kiev, Ucraina Direttore Artistico Scouting Artisti Emergenti Autore Compositore Arrangiatore Fonico Cantante d’opera, 12/2017 – 08/2021 The Italian Tenors, Torino Cantante presso il Trio di Tenori “The Italian Tenors” attualmente impegnati in un tour mondiale Australia, Germania, Svizzera, Finlandia, Austria, Corea del Sud, Estonia. Autore, 01/2000 – 08/2021 Siae, Milano Autore e Compositore iscritto alla SIAE con più di 1000 brani regolarmente depositati e 200 successi in Italia e nel Mondo. Vincitore del Festival di Sanremo 2012 con la canzone “Non è l’inferno” interpretato da Emma Marrone. Certificazione FIMI per 3 Dischi D’oro e 1 Multiplatino. Autore presso Eros Ramazzotti, Mogol, Emma Marrone, Tiromancino, Sal Da Vinci, Clementino, Dodi Battaglia, Ivana Spagna. Autore per DISNEY CHANNEL, NETFLIX, IO CANTO, Premio MIA MARTINI, AREA SANREMO, CANTAGIRO, Premio LUNEZIA, Xfactor ROMANIA, The Winner is. Autore , 02/2016 – 01/2019 VIAMEDA SRL, MILANO Autore Compositore con contratto Editoriale presso l’etichetta discografica di EROS RAMAZZOTTI Direttore artistico, 02/2014 – 01/2016 LA MIA SONG SRL, MILANO Direttore Artistico Scuoting Artisti Emergenti Autore Compositore Arrangiatore Fonico Direttore artistico, 01/2013 – 01/2014 UP MUSIC, MILANO Direttore Artistico Scouting Artisti Emergenti Autore Compositore Arrangiatore Fonico.
Laurea, Maestro di Musica, 07/1998 Liceo Musicale del Conservatorio G.Verdi – Milano Maestro di Musica diplomato in Flauto Traverso, Armonia, Composizione, Storia della Musica, Canto Corale, Pianoforte

Cantante, vocal coach, event Manager, produttore musicale e discografico
Titolare dell’etichetta discografica Ebim Records e dell’agenzia spettacolo Onda Sonora Eventi
Nel 2013 è stata cantante e corista di Fiordaliso.
circa 150 eventi e concerti all’anno
Negli anni ha collaborato per diversi progetti musicali e con artisti del panorama Italiano.
CHIARA DE CARLO – ITALIA

Beatrice Lianda

Beatrice Lianda Dinu è una professionista con 30 anni di esperienza nella moda, stilista, scenografa e giornalista. Conosciuta sia in Romania che in Italia, Beatrice racconta storie con bambini, ragazzi e artisti, completando il suo lavoro, essendo al servizio di bambini e orfani. Poiché il suo motto è creare belle storie, Beatrice mantiene uno standard elevato nel design dell’abbigliamento, essendo allo stesso tempo una stilista innovativa attraverso le sue creazioni all’avanguardia dedicate al teatro e allo spettacolo. Beatrice Lianda Dinu è giornalista, presenta e dirige uno spettacolo di intrattenimento, moda e lifestyle che vuole essere una vetrina di promozione per l’arte, la cultura, i bambini e i giovani di talento, la bellezza e la moda, ma anche artisti affermati. Inoltre, è una mostra che vuole essere un supporto per artisti artigiani. Scrive su diverse riviste e giornali, è vicepresidente di The Council of Fashion, direttore artistico di diversi concorsi nazionali e internazionali, Vetrina dei talenti, Bellezza in cita, Top Child Performance.

Stefan J. Doyle

Stefan J. Doyle è la star irlandese/rumena di X-Factor.Stefan è un musicista professionista da oltre 18 anni, avendo lavorato con molti artisti famosi e girato molti paesi d’Europa con la sua musica. MA, più recentemente Stefan Rose ha ottenuto un ampio riconoscimento pubblico l’anno scorso quando ha preso il suo posto su un palco di X-Factor e ha entusiasmato il mondo con la sua audizione di “Tiny Dancer” di Elton John, essendo il primo nell’intera stagione di Xfactor a ricevere quattro sì e una standing ovation. Stefan ha raggiunto la posizione dominante di semifinalista. Ora Stefan ha appena pubblicato il suo singolo “Superman” che sta già riscuotendo un ampio successo.

Loredana D’Anghera

Loredana D’Anghera nata a La Spezia laureata in canto lirico.
Ha conseguito il titolo di Vocologa artistica presso l’università di Bologna ed ha tenuto docenze per lo stesso Ateneo (Polo di Ravenna) con Seminari sulla Canzone d’Autore
Ha insegnato Canto jazz al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia e Canto Pop/Rock al Conservatorio ‘G.F.Ghedini’ di Cuneo..
Ha al suo attivo un’intensa attività in tutta Italia e, abbracciando completamente il pensiero Gasliniano (compositore, direttore d’orchestra e pianista italiano) della Musica totale, vanta collaborazioni , esibizioni e duetti con artisti prestigiosi che spaziano dal Jazz, al Pop, dalla Classica alla Prosa.
Ha quindi collaborato e condiviso esperienze con un eterogeneo universo di artisti fra cui gli attori Ugo Pagliai e Paola Gassman, Lia Tanzi e Giuseppe Pambieri, per il jazz Stefano Di Battista, “Gerardo Di Lella Big Band”, “Marco Tamburini Quintet”,Marcello Tonolo, Gianluca Petrella, Stefano Paolini, Paolo Ghetti. Riccardo Zegna, Daniele Gorgone,“Merulo Big Band”,Gerardo di Lella Big Band, Mauro Grossi Vittorio Alinari, Luigi Pieri, Milko Ambrogini, Filippo Todaro, Marco Bartalini., Seby Burgio, “Jazz Art Orchestra”, “Jhonny O’Neal Trio”, Dado Moroni, Aldo Zunino, Andrea Pozza, e per il pop Alberto Fortis, New Trolls, Mauro Ermanno Giovanardi (ex La Crus), Bungaro, Mario Lavezzi, Red Canzian (Pooh) Gaetano Curreri (Stadio) Grazia Di Michele, Andrea Mingardi e molti altri.
Massimiliano Damerini per la classica.
Dal 2001 è Direttore Artistico del “Premio Lunezia Nuove Proposte” (autentico vivaio nazionale di nuovi talenti dell’arte-canzone), ha curato i contatti con strutture del settore discografico come Rai Trade, Warner Music, Rai Radio1, Carosello Records, Target Music, Isola degli Artisti.
E’ stata critico musicale del Festival di Sanremo 2013 per Rai News 24.
In occasione del Festival di Sanremo, dal 2017 ad oggi, la stampa italiana e i portali musicali hanno annunciato l’artista da lei scelto tra quelli in gara nella sezione nuove proposte, questa segnalazione viene pubblicata dal sito del Festival Sanremese.
Ha pubblicato diversi cd a suo nome ed è partecipe anche in alcune compilation.
Tra i cd di brani inediti troviamo”Fiori di loto”, Album di indubbio profilo scritto da autori stimati del panorama musicale italiano quali Mario Lavezzi e Alberto Fortis (con i quali duetta), Max Manfredi, Bungaro e molti altri.
Inoltre il singolo “Parole senza Musica” scritto da Gaetano Curreri (leader degli Stadio) eseguito in duetto live con lo stesso Curreri durante la XX edizione del Premio Lunezia.
All’attivo anche la presenza in varie trasmissioni radiofoniche e televisive tra cui Rai Radio Uno, Rai Radio Due, e per la TV Rai Cultura (Rai Scuola, Rai Uno, Rai Tre) e Rai 5.
Il Tg 2 Storie (RAI) le dedica uno speciale all’interno di “STORIE” condotto dalla giornalista Maria Concetta Mattei dedicato alla sua vita artistica e professionale.
A Settembre 2019 è su Rai 3 all’interno del format Boez – Andiamo via come Vocal performer del brano Reverse love è un programma televisivo italiano di genere docu-reality trasmesso dalla Rai.
Gli ultimi progetti artistici di sua ideazione sono “Time Machine” con il pianista Massimiliano Damerini, dove mette a confronto la voce lirica e quella naturale attraverso numerosi stilemi musicali e vocali, e “Double Face” un cd di brani inediti (di cui è autrice dei testi) registrato con il pianista Massimiliano Damerini e il pianista jazz Andrea Pozza. Per questa particolare occasione Giorgio Gaslini ha voluto partecipare al progetto scrivendo un brano inedito, composizione realizzata qualche mese prima dell’inaspettata scomparsa.
Nel 2018 è invitata a New York come giurata esperta per valutare emergenti del pop al “Master Theatre di Brooklyn”, sarà in giuria insieme ad Arisa nello stesso anno il Magazine Musica Jazz la cita per un suo live inserito all’interno del programma del Festival Internazionale del jazz di La Spezia per il 50° anno dalla nascita.
Nel 2021 i magazine I’ m Italian e Stars Illustrated le dedicano copertina e diverse pagine di intervista sulla sua carriera e i suoi progetti artistici.
Tiene Masterclass sull’Arte canzone dalla scrittura all’interpretazione, con il cantautore e autore di testi Niccolò Agliardi vincitore del Golden Globe 2021 e candidato all’Oscar.
A Febbraio 2019 è l’unica interprete femminile invitata al Capodanno cinese China Week in rappresentanza dell’Italia al Teatro Dal Verme di MILANO-
A Novembre 2019 riceve in Puglia il Premio Nazionale “Virgo Fidelis” per l’impegno profuso come docente e cantante professionista patrocinato dal Ministero degli interni.
Sempre a Novembre il Premio alla carriera “Il Canto di Dafne” conferitole nella città di Aulla (Ms).
Nel 2019 E’ stata l’interprete del tributo musicale a Manuel De Sica durante il Festival della musica per l’immagine “Mercurio D’Argento” che si tiene a Massa insieme al violinista Alessandro Quarta. Sempre nel 2019 è ospite del concerto del pianista internazionale Jhonny O’Neal del suo “The Legendary Trio” sarà accompagnata nella sua performance oltre che dallo stesso O’Neal da due musicisti di eccezionale spessore Mark Lewandowski al contrabbasso e Itay Morchi alla batteria.
A Dicembre 2019 è uscito il suo manuale“ Il Salvavoce” edito da M & P musicians e producers, con l’introduzione del critico musicale Dario Salvatori

Stefano De Martino Patron della Manifestazione

Stefano De Martino è autore di eventi per la musica e il cinema, ha inoltre scritto il libro Gaudenti d’italia, edito da Luna Editore, che raccoglie vari giochi di società da lui ideati.
Musicofilo e appassionato studioso del “valore emozionale” delle canzoni italiane (coniato come tributo Musical-Letterario), trova i consensi nazionali con il Premio Lunezia (sua anche la formula dello spettacolo) che conferisce, per la prima volta in Italia e forse nel mondo, un attento tributo al valore musical-letterario delle canzoni. La prima edizione del Festival Lunezia è targata 1996, si svolge ad Aulla per 15 anni per poi trasferirsi a Marina di Carrara.
Oltre 200 big della musica leggera italiana hanno trovato meriti e si sono esibiti sul palco del Premio Lunezia.
Dal 2006 è autore anche del Festival Cinematografico Agave di Cristallo – Premio ai Film con i Migliori Dialoghi – . L’Agave di Cristallo è una rassegna singolare per la tematica premiativa. Tra i cineasti premiati nelle varie edizioni: Ettore Scola, Pupi Avati, Mario Monicelli, Dino Risi, Lina Wertmuller, Nanni Moretti, Francesco Bruni, Carlo Delle Piane e molti altri.
Fra le sue “creature” altri eventi che potrebbero essere proposti in Italia e all’estero, come la Stele d’Argento, Festival dedicato alle musiche da film antologiche e alle nuove leve della composizione di colonne sonore. L’originale BBA, festival che premia, per tematiche, l’arte pubblicitaria dei manifesti murali. Il CityAward versione internazionale del Premio Lunezia, destinato a premiare la qualità musical-letteraria delle canzoni straniere e i suoi autori. Nel 2005 la Stele d’Argento si è svolta a Villafranca in Lunigiana (MS).
E ancora il popolare Astrotour, evento che abbina a 12 città i 12 diversi segni dello zodiaco, tanto da creare un tour che festeggia e tematizza, di tappa in tappa, tutti i segni zodiacali, con dibattiti, nonché premi e sorprese agli appartenenti al segno di turno.
De Martino, relativamente al Premio Lunezia, ha inoltre ideato il termine “Repican”, parola composta dalle iniziali di “recita”, “piano” e “canto”. È ormai tradizione, nelle serate del Lunezia, che alcune canzoni vengano reinterpretate secondo questo stile, ovvero attraverso il canto tradizionale, alternato alla recita del testo con sottofondo di pianoforte.
Una formula interpretativa che, secondo l’autore del Lunezia, trasmette con più chiarezza il messaggio letterario. In alcuni casi il “Repican” è impreziosito dalla presenza di un’orchestra.
Dal 2017 è autore anche di “Special Festival”, neo rassegna a carattere inclusivo, unica al mondo, che determina coppie in gara costituite da Big della musica leggera e disabili intellettivi con capacità canore.
La manifestazione è dedicata ad Anffas, la prima edizione si è svolta a La Spezia il 13 Gennaio 2017, con la partecipazione di Fausto Leali, Mario Biondi, Enrico Ruggeri, Alexia, Tazenda, Moreno, Omar Pedrini, Massimo Di Cataldo e molti altri. “Special Festival” è stato seguito dai servizi di “Uno Mattina” (Rai Uno) .
Dal 2019 ha ideato per il Comune di Massa un singolare festival dedicato alle musiche per l’immagine, rassegna che si teneva anche a premio di settore ed è denominato Mercurio d’Argento.

L’arte canzone, il decalogo del PatronLa canzone è una forma d’arte ancora sottovalutataLa canzone è terapia per l’umoreLa canzone contemporanea e quella dell’ultimo secolo sono espressione artistica di eccellenzaDalla scelta di una o più canzoni si può percepire la “vocazione” emotiva di una persona e quindi altre intimitàLa canzone può creare empatia e può migliorare la qualità delle relazioni fra le persone attraverso la condivisione di emozioniLa canzone fa tendenza e vocabolario, genera nuovi modi di esprimersi nel dialogo comune e può influenzare i comportamentiLa canzone, tra le forme di espressione artistica, è ad alta capacità di ripetersi e, misteriosamente, non stanca maiLa canzone oltreché cantata può essere detta, letta, raccontata; la può leggere ed interpretare chiunque, professionista o dilettante, ed in entrambi i casi mantiene le sue peculiaritàLa canzone, se strumentalizzata e adattata, può influenzare gli orientamenti politici e morali di un popoloLa canzone è una forma d’arte che viene dal cuore ed al cuore ritorna direttamente senza intermediazioni, è una modalità di comunicazione universale che mal si concilia con valutazioni elitarie o gerarchiche: chi vuole applicare tali parametri “sporca” la canzone, la rende fungibile con ogni altra cosa materiale

Il Lunezia in due parole
STEFANO DE MARTINO
Patron del Premio Lunezia
Lunezia, dopo molti anni di fatiche e di grandi nomi sul palcoscenico, continua a ribadire un concetto ancora nuovo nella realtà artistica ed emozionale della canzone italiana: il valore Musical-Letterario. Concetto nuovo perché, per quanto ovvio e naturale, nessuno oltre al Lunezia ha ancora dedicato uno spettacolo ed un tributo a questa caratteristica della canzone, così intuita ed analizzata nel senso più alchemico di se stessa: il rapporto fra parole e musica, l’energia che il parlato assume sulle note giuste, la forza che la melodia trasmette quando le parole sono belle, il mistero che sublima entrambe le cose e che, in taluni speciali casi, ci consegna quattro minuti di travolgente emozione. I minuti di una canzone.
Lunezia, dopo molti anni di fatiche e di grandi nomi sul palcoscenico, continua a ribadire un concetto ancora nuovo nella realtà artistica ed emozionale della canzone italiana: il valore Musical-Letterario. Concetto nuovo perché, per quanto ovvio e naturale, nessuno oltre al Lunezia ha ancora dedicato uno spettacolo ed un tributo a questa caratteristica della canzone, così intuita ed analizzata nel senso più alchemico di se stessa: il rapporto fra parole e musica, l’energia che il parlato assume sulle note giuste, la forza che la melodia trasmette quando le parole sono belle, il mistero che sublima entrambe le cose e che, in taluni speciali casi, ci consegna quattro minuti di travolgente emozione. I minuti di una canzone.
… “dare un senso a questi anni di parole e di note e sul particolare potere delle canzoni di anticipare o fermare il tempo. Anticiparlo perchè parole e note possono spingerci più avanti del punto nel quale ci troviamo, e farci vivere, con l’intensità del presente, cose che presenti non sono; fermarlo perchè riascoltando queste canzoni ci accorgiamo che la musica è una macchina del tempo in grado di proiettarci istantaneamente nel passato, restituendoci intatti, fatti, luoghi, colori, profumi, voci, sensazioni.

5-8 MAI 2022