Giuria del Festival

dettagli sulle persone che compongono la giuria

TONY MARTIN – ITALIA presidente giuria

Direttore Artistico, Coreografo e Showman, Ballerino diplomatosi presso il Teatro dell’Opera di Roma.
Maturità Classica conseguita presso il Liceo Classico “Plinio Seniore”.Laureato presso Istituto Superiore di Educazione Fisica – Napoli.Laureato presso Accademia Nazionale di Danza – Roma.Formatosi con i maestri dell’Opera di Roma e dell’ Accademia Nazionale di Danza, con Giuliana Penzi e la Scuola di Renato Greco, si è specializzato nella danza classica, moderna, jazz, folklore, carattere, musical. Ha partecipato a competizioni nazionali di danza, organizzate da RAI 3 , esordendo nel 1984 nello spettacolo televisivo presentato dalle sorelle Kessler. Ha danzato una coreografia creata appositamente per lui da Maria Teresa Dal Medico intitolata “Meditango”.Ha collaborato con Tullio De Piscopo, con Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo per manifestazioni e tournèe.È stato primo ballerino delle show girl Carmen Russo e Pamela Prati.Ha presentato la stagione artistica ’97 al “Negombo” di Ischia. È stato direttore artistico, ballerino e direttore di crociera per l’ Achille Lauro ,ha prodotto balletti per le navi MSC : Rhapsody, Melody, Symphony, Monterey. È stato ospite con il suo spettacolo, presso il Casinò di Barcellona, Nova Corica, Kranjska Gora , Ibiza e Russia. Nel Gennaio ’99 tournée dell’Aster Ballet in America.Nel 2008 è tra i protagonisti dell’evento estivo “Girovela”.Negli anni più recenti è stato Direttore Artistico di Teatri locali. Dal 1984 al 2003 è stato coreografi e Primo Ballerino di 22 spettacoli si Rai e Mediaset.
Ha presentato due serie di trasmissioni sul network 5 stelle: “Come nascono le stelle”, “Odeon Varietà”. Primo Ballerino e Coreografo del programma televisivo “Napoli Parole e Musica”.Tra il 2001 e il 2002 è presentatore di importanti eventi con Mara Venier e Maria Grazia Cucinotta.Nel 2003 lavora in Spagna partecipando a programmi della tv spagnola T.V.E. Aprile 2003 partecipa a DOMENICA IN e CASA RAI 1,Luglio 2003 presenta con Emanuela Folliero “Il Festival di Napoli” su RETE 4.Luglio 2004 presenta e balla al “Festival di Napoli”con Angela Melillo, Denny Mendez, Caterina Balivo, Elisabetta Ferracini.Giugno 2006 partecipa a “Uno Mattina” su RAI 1.
Ballerino e coreografo di balletti dal 1989: INFERNO,HAPPY CHRISTMAS,HOLLYWOOD NOW,SOGNANDO DI BALLARE,CLEOPATRA,NAPOLI,FANTAGHIRO’,I VESPRI SICILIANI,ONE MORE DANCE.
BALLERINO & COREOGRAFO DI MUSICALS dal 1994:COPACABANA,OKLAHOMA,CATS,MY FAIR LADY,WEST SIDE STORY,SCUGNIZZI,RUGANTINO,IL FANTASMA DELL’OPERA,IL PRINCIPE D’EGITTO,ELISABETH,GIULIETTA E ROMEO,LA DANZA DEI VAMPIRI,MAMMA MIA!
DAL 1986 È DIRETTORE ARTISTICO DEL C.I.D “GIULIANA PENZI”,DAL 1988 È DIRETTORE DELLA COMPAGNIA DI BALLETTO “ASTER BALLET”,NEL 1996 RICEVE L’ALTO RICONOSCIMENTO DEL PREMIO “POSITANO” COME SHOWMAN, ORGANIZZATORE TEATRALE E RIVISITATORE DI MUSICALS.
TRA I PREMI RICEVUTI:’94 PREMIO PRIMAVERA DI DANZA ROMA,’95 PREMIO MARIA TAGLIONI,’99 RICONOSCIMENTO DELLA CROCE ROSSA,2000 PREMIO dalla Città di Nettuno UNA VITA PER L’ARTE,2001 PREMIO “NAPOLI è…DANZA” MIGLIOR DIRETTORE ARTISTICO,2003 PREMIO GIORNALISTICO CASTELLI STAR,2003 RICONOSCIMENTO DALL’ARMA DEI CARABINIERI,2004 PREMIO CITTà DI CASTELLAMMARE DI STABIA ALLA RIBALTA NAZIONALE,2004 PREMIO ROMA è …ARTE ,2006 PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE “TRA LE PAROLE..L’INFINITO” PREMIO ALLA CARRIERA,2008 PREMIO ORGOGLIO STABIESE,2008 PREMIO ROTARY INTERNATIONAL,2008 PREMIO KAPSA MUNDI,2010 BRONZO al 7th INTERNATIONAL DANCE FESTIVAL BERLIN,2010 SPECIAL AWARD : MIGLIOR DIRETTORE ARTISTICO,2011 BRONZO AL 8th INTERNATIONAL DANCE FESTIVAL TANZOLYMP BERLIN,2013 OSPITE AL GALA’ DELLE STELLE AL 10th INTERNATIONAL DANCE FESTIVAL TANZOLYMP BERLINO.
NEL MAGGIO 2013 FIRMA LE COREOGRAFIE DEL “PULCINELLA DI STRAVINSKIJ PER IL TEATRO DELL’OPERA DEL KAZAKISTAN.
SETTEMBRE 2013 DEBUTTA CON “CAROSELLO NAPOLETANO” IN MAROCCO PRESSO LA FONDAZIONE DUCCI.
NEL MAGGIO 2014 CON LE COREOGRAFIE DI MARIA GRAZIA GAROFOLI, GIà DIRETTRICE DEL BALLETTO DELLA FONDAZIONE DELL’ARENA DI VERONA, DEBUTTA CON LA COMPAGNIA ASTER BALLET IN “AIDA IL BALLETTO”. NEL SETTEMBRE 2014 LA SUA CITTà ORGANIZZA UN TRIBUTO IN SUO ONORE CON TUTTI GLI ARTISTI STABIESI TITOLATO “TONY MARTIN & FRIENDS”.
NEL NOVEMBRE DEL 2014 OSPITE AL GRAN GALà AL TEATRO DELL’OPERA DI VIENNA. NEL GENNAIO 2015 OSPITE AL GALà ALL’OPERÀ DI PARIGI. NEL FEBBRAIO DEL 2015 PARTECIPA AL TANZOLYMP DI BERLINO.

ANDREI TUDOR – COMPOSITOR, DIRETTORE, DOCENTE DOCENTE UNIVERSITÀ NAZIONALE DI MUSICA DOCENTALE – ROMANIA

Nato il 2 dicembre 1983, a Bucarest
– Inizia a studiare il pianoforte all’età di 4 anni
– È un membro del Consiglio d’Arte CREDIDAM e membro di UCMR-ADA
– Anche nel 2008 è diventato membro dell’Unione dei compositori e musicologi rumeni (U.C.M.R)
– Doctor PhD Lector Composition Dipartimento di UNMB (National University of Music Bucharest)
Collaborando come compositore, arrangiatore, pianista e bandleader con:
Angela Gheorghiu, Dulce Pontes, Brad Vee Johnson, B & B Gospel Choir, Boney M Experience, Beverly Glenn Sundel, Aura Urziceanu, Monica Anghel, ANDRA, Nico, Luminita Anghel, Andra, Gabriel Cotabita Vlad Mirita, Marcel Pavel, Caesar Ouatu, Cristi Minculescu Adrian Enache, Paula Seling, Pinky, Berti Barbera, George Miron & Acapella, Irina Sarbu, Bucarest Pop Orchestra Nazionale Rumena.

Oltre 30 premi nazionali o internazionali in composizione o interpretazione musicale:
Secondo premio alla sezione di creazione del Festival Internazionale della Canzone del Cairo (Egitto) 2003 (con “I Ask You Why” interpretato da Luminita Anghel)
– Second Prize, Mamaia Festival 2004, (“Spune da, spune nu” – Nico)
– Press Award, Mamaia Festival 2004
– Jazz Award 2003 per il debutto, accanto alla cantante jazz Irina Sarbu
– Trophy 2004 “Festivalul Cantecului de Dragoste” (“Cat de frumoasa esti” – Mihai Traistariu)
– Press Award 2004, Festivalu Cantecului de Dragoste (“Cat de frumoasa esti”)
– Young Composer Award, assegnato da Music News Magazine, 2004 (Revista “Actualitatea Muzicala”)
– Second Prize, Mamaia Festival 2005 -Creation section -, (“De dragul tau” – Marcel Pavel)
– Il Primo Premio al Festival di Mamaia 2005 -Testa sulle tette- (“Cat de frumoasa esti – Mihai Traistariu”)
– U.C.M.R. Premio annuale a Compositon, 2007, 2010, 2013
– Vincitore della selezione nazionale Eurovision 2008 (“Pe-o margine de lume” -Nico e Vlad Mirita)
– VIP Magazine – Award – Febbraio 2008 (“Pe-o margine de lume”)
– Il miglior Eurovision Composer Award a Belgrado – Eurovision 2008 – (Marcel Bezencon-Award)
– Premio “Miglior compositore” – 2008, Gala di Radio Romania Music Awards (7a edizione, 15 marzo 2009)
– Premio “Miglior canzone pop del 2008” Gala Romania Music Awards Gala
– Primo premio al Festival Mamaia 2009 (Tu nu vezi cerul – Pasha Parfeni)
– Premio “Matei Brancoveanu”, sezione pop-jazz, 2015

Discography:
Canzoni o arrangiamenti appaiono su oltre 20 album e compilation pubblicati

– Angela Gheorghiu – “Angelo custode”,

– Mihai Traistariu- “Altceva” (disco d’oro)

– Andra- “Vis de iarna” (disco d’oro),

– Marcel Pavel – “De Dragul Tau,

– Marcel Pavel – “Nu te mai am”

– Marcel Pavel – “Molto classico”

– Monica Anghel – XXI –

e molte altre compilation

RUMIANA NACHEVA – GIORNALISTA & PR -BULGARIA

Regista, creatore e produttore del Concorso Internazionale di Musica Pop per Giovani Talenti “Silver Yantra”.
Creatore e regista di Children Pop Studio “Rumina”.
Produttore, autore e conduttore del programma per bambini “Merry Zodiac”.
Scrittore, autore e conduttore di programmi musicali, artistici e sportivi.
Giornalista con una lunga esperienza in elettronica e stampa.
Ama la musica, l’arte e lo sport. Ex giocatore di basket, capitano della squadra di “Etar” – Veliko Tarnovo, partecipante alla divisione A e B della Bulgaria.
Membro della giuria internazionale in:
– ITALIA – “EuroKid”, “EuroTalent” e “Euro Pop Music Vision – ITALIA”,
– MALTA – “Euro Stars Festival”,
– FINLANDIA – Turku “Bravo, Turku!”,
– RUSSIA – San Pietroburgo “Strada per le stelle”,
– MOLDAVIA – Chisinau – “Doua inimi gemene” e Cahul “Facce di amici”,
– MACEDONIA – Bitola “Tra La La” e Skopje “Ylberi”,
– ROMANIA – Braila – “George Grigoriu”, Constanta – “Liga Campionilor”, Iasi – “Musica per bambini”, Galati – “Ceata lui Pitigoi”, Giurgiu – “Stele Dunari”, Bucuresti – “Stella della primavera”, “Gala Star Melody “, ” Martisor “e” Flori de Geata “, Vaslui -” Constelatia Necunoscuta “, Ploiesti -“November Music Fest “, Bacau -” Neghinita “;
– LITUANIA – Kaunas, “talento Kaunas”,
– SLOVENIA – Bled, “Golden Microphone”,
– BULGARIA – “Northern Lights”, “Let it be summer” e altri.

RODICA ROSIORU – VOCAL COACH – MOLDOVA

Il fondatore e Rodica Rosioru (nato il 06.10.1974 a Loc. Durlesti, a Chisinau) insegnante di canto, dello “studio artistico Rodica Rosioru” della Moldavia.
All’età di 4 anni entra in Coral Studio “Lia-Ciocârlia”, in parallelo co-presentando lo spettacolo “The Magic Rainbow” alla National Television.
Durante questo periodo, ha anche registrato i primi brani nella colonna sonora del film musica per bambini “Corda colorata”, musica e testo firmati da Grigore Vieru.
Si è diplomato al liceo repubblicano di musica “C.Porumbescu” di Chisinau violino. Durante gli anni dei suoi studi ha partecipato a numerosi concorsi specialità, tutte con le spalle al muro con grande successo.
Ha studiato alla National Music University di Bucarest. È dottore in musica.
Rodica Rosioru è la protagonista del film per bambini “Song of the Violin” la cui musica era firmata da Ion Aldea-Teodorovici e dai testi di Grigore Vieru e Anatol Ciocanu.
Ha collaborato con i compositori Eugen Doga e Anatol Chiriac.
Era il presidente della giuria, il più popolare progetto televisivo per bambini in R.Moldavia, “Ring Star”.
La prodigiosa attività nel campo musicale è in costante aumento, quindi Rodica Rosioru è onorata di far parte delle giurie internazionali in festival prestigiosi, da Romania, Russia, Ucraina, Slovenia, Bulgaria e Romania altri.
Ha debuttato nell’insegnamento nel 1999. E nel 2013, stabilisce “Studio artistico, Rodica Rosioru”. Studenti in questo studio, incastrati vari progetti musicali, partecipando e vincendo diverse competizioni con rinomato Grand Prix e altri importanti riconoscimenti in paesi come la Romania, Ucraina, Russia, Italia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Slovenia, Bulgaria e rappresentanti a Livello più alto di R. Moldova, nella finale dei grandi concorsi “New Wave Junior “e” Slavianski Bazar “

ROCCO PALAZZO – ITALIA

Discografico Roxyl Music
Direttore Artisico e Musicale” Un Microfono per Sanremo”.
Direttore Artistico e Musicale ” Microfono D’Oro” Formiae International Sing
Presidente Vocal Coach Accademia di Canto e Musica Roxyl Music Arts & Show.
Manager Divas Music Production
Formia – Bucarest
Agenzia Eventi

Nato a Formia diplomato, fin dal 1987, presso il Conservatorio di Frosinone “Licino Refice”, in:
Clarinetto, sotto la guida del Maestro Vincenzo Buonomo ; diplomato con il massimo dei voti.
Sassofono ; diplomato con il massimo dei voti.
Pianoforte complementare, sotto la guida del Maestro Maria Teresa Conte, diplomato con il massimo dei voti.
Diploma di perfezionamento, all’esito di corso di studi triennale, presso l’Accademia Musicale “ Amadeus Mozart” di Ginevra ( Svizzera ), sotto la guida del Maestro Richard Stolzman e del primo clarinetto dell’orchestra di Vienna Maestro Karl Leister; diplomato con il massimo dei voti ( 10/10)
Laurea Intenazionale di Canto POP, R & B, Jazz, Rock.
President presso WAPA World Association of Performing Arts ITALY
Art director & production manager presso DIVAS Music Production
Presidente W.A.P.A. ITALIA International Festival
Fondatore (Founder), Chairman and Artistic Director presso Un Microfono per Sanremo. Festival Nazionale per la Nuova Generazione
Produttore discografico presso Roxyl Music Label
Producer/Vocal Coach/Recording Artist presso Roxyl Music – Accademia di Canto e Musica
Produttore Discografico Roxyl Music -Vocal Coach –
Compositore e Direttore D’Orchestra pop –
Direttore e Fondatore del Festival Un Microfono per Sanremo .
Musicista, autore,compositore, produttore presso RAI ,Mediaset, Sky
Professor presso Ministero dell’istruzione università e ricerca (MIUR)
Vocal coach presso Rocco Palazzo Music Accademy
Compositore,arrangiatore, Direttore d Orchestra presso Musicista

Incarichi ricoperti:
Direttore musicale presso Santa Sede – Vaticano
Music Artist presso Banda musicale dell’Esercito Italiano
Clarinettista presso Orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia
Lureato in Clarinetto e Canto POP presso Conservatorio Licinio Refice Frosinone

ATTIVITA’ MUSICALE:
Nel 1987 suona nell’Orchestra dell’Accademia di S. Cecilia come Clarinetto aggiunto con la direzione del Maestro Leonard Bernstein .
Si esibisce come solista, nel 1989, in Città del Vaticano , al cospetto di Sua Santità Giovanni Paolo II, in occasione della visita del Premier Russo Gorbaciov.
Nel 1988 suona a Roma, come clarinetto aggiunto, nell“Aida”di Verdi, con l’Orchestra dell’Opera , con la direzione del Maestro Riccardo Muti .
Presta servizio militare come primo clarinetto nella Banda Nazionale dell’Esercito e, successivamente, come primo Clarinetto nella Banda Nazionale della Polizia di Stato.
Concerto come solista nella Repubblica di Malta, in occasione dei festeggiamenti per i 25 anni di indipendenza.
Diplomato in molteplici corsi di interpretazione musicale e Canto jazz, pop. R&B.
Direttore Artistico Presso La Santa Sede VATICANA
CONCERTO DI ARTISTI EMERGENTI, al Cospetto di Sua Santità Papa Benedetto XVI.
ATTORE COMICO CABARETTISTA

Diplomato in recitazione nel 1994, all’esito di corso triennale diretto della Maestra “Fioretta Maggi”, ha recitato –con la Compagnia “Noveav Rideav” – di Napoli in:
”Miseria e nobiltà”di E. Scarpetta , nel 1991;
.”Na matassa imbrugliata” nel 1994
”Signori biglietti”di Rescigno ,nel 1994
”Il settimo si riposò”di Sammy Fayard
”Scadenza 4 pagabile 5 “di G.Di Maio
”Madama Sangenella”di E.Scarpetta (anche regia) 1998,2001.
A che servono questi quattrini”di A.Cuncio 1997
”I nipoti del sindaco”di E. Scarpetta 1995,1999.
Dal 1996 è in coppia con Antonio Fiorillo in arte “Rocco e il suo gemello” con il cabaret rappresentato in tutti i teatri d’ Italia

ATTIVITA’ TELEVISIVA
Figurante a “ Domenica in”, edizione 1992 –93
Finalista nell’edizione 1997 “La sai l’ultima” Canale 5
”Un posto al sole” su Rai 3 Giugno 98
”Faccia tosta” con Teo Teocoli Rai 1
”Sette per uno” con Gigi Sabani spot e trasmissione
”Dio c’ha creato gratis” di A.Antonacci Canale 5
”Ciao Darwin” con Paolo Bonolis Canale5 prima edizione
“Come si ride dietro il Vesuvio” Rai 3 nel 2000
”Beato tra le donne” Canale 5 nel 2000
“Domenica in” 2007 Cabaret
“Direttore Artistico e Presentatore Festival di voci nuove 50 e d’intorni” SKY 10 puntate
“Celebrity” 2008 SKY
“Gabbia di Matti” Bagaglino Teatro Margherita Canale 5 (5 Puntate) 2008
“La Botola” Rai 1 2008

ATTIVITA’ CINEMATOGRAFICA
”Windsurf, il vento nelle mani” di Claudio Risi (attore)
”Il giudice” con Anthony Delon 1987
”Autunno” di Maia Luglio 1998
”Come un Aquilone” con Fabio Testi

NICOLA CONVERTINO – ITALIA

La sua vicenda artistica prende forma fin da bambino seguendo la madre Modella dell’Accademia delle Belle Arti di Roma e pittrice di fama internazionale, con lei viene a contatto con tutte le realtà artistiche più importanti dei passati anni settanta, che hanno poi caratterizzato la pittura e la scultura di questo quarto di secolo; parliamo di Emilio Greco, Renato Guttuso, Purificato, Remo Brindisi, Trubbiani, Montanarini, Ivo Pannaggi etc. etc. tutti personaggi che erano a stretto contatto con la poliedrica madre e amica, e con lei matura pian pian la passione per le arti, dalla pittura, alla ceramica, la scultura, pittura sui tessuti e tutte le tecniche pittoriche possibili, ma Nicola contemporaneamente coltivava una grossa passione per la musica che nel 1973 prende forma e sfocia nelo studio della batteria e le percussioni, prende lezioni private e insieme alle scuole superiori frequenta anche il Conservatorio. Continua in maniera frenetica a coltivare la passione per la musica e anche quella per l’arte, iniziano le tourneè con artisti vari come tournista (Milk and Coffee, Little Tony e tanti altri), turni in studio dove suona la batteria e le percussioni in moltissimi dischi. Il passo successivo fu l’organizzazione di concerti, spettacoli, eventi e la direzione artistica in moltissime discoteche della riviera, fino ad arrivare alla collaborazione con agenzie di management importanti, fino a quando Nicola si mette in proprio e fonda l’Insonnia Agency con l’organizzazione di tournèè importanti; negli anni a venire si parla di James Brown, Lisa Stansfield, Matt Bianco, Gloria Gaynor, Grace Jones, Barry White, Santa Esmeralda, Ray Charles, B.B. King e moltissimi altri. In questo periodo inizia anche la collaborazione con il “Clan” di Claudio Cecchetto e la collaborazione con il gruppo da lui prodotto i “Via Verdi” e la lunga tournèe italiana. Questo era il periodo giusto per i concerti in Italia e il loro sviluppo in Europa dove l’Insonnia insieme a Francesco Sanavio si spingono in Europa, ma l’Insonnia non si ferma all’organizzazione dei tour ma si inserisce anche nelle produzioni televisive e nell’arco dei trentanni di attività firma oltre 30 produzioni televisive con le 3 reti RAI ed oltre un centinaio per delle reti private. Nell’attività frenetica Nicola Convertino fonda anche un giornale musicale: “l’Insonnia Report”,. mettendo a frutto le sue passate esperienze da giornalista con la storica rivista “Ciao 2001” e con altre testate, la rivista si inserisce nell’ambito dell’editoria italiana in maniera devastante, rompendo tutti i canoni, dalla grafica estremamente avanti all’impostazione degli articoli e le molteplici collaborazioni con le strutture. Nello stesso anno unitamente all’Insonnia Report Nicola Convertino crea “Insonnia Dance Festival”, insieme a Clay Montana, manifestazione dedicata alla musica “Dance”, prima in assoluto in Italia ed ancora adesso non imitata. La manifestazione diventa un programma televisivo in 13 puntate e diventa anche un punto di riferimento per tutte le case discografiche indipendenti in Italia e all’estero. Nel 2000 l’Insonnia si apre in maniera violenta le porte dell’estero, organizzando il “Sanremo al Cremlino”, manifestazione che porterà Nicola Convertino a diventare un punto di riferimento per gli organizzatori all’estero. L’evento del Cremlino è stato ripreso e mandato in onda dalla 1° canale Russo per 2 anni a ritmi serrati, oltre 300 articoli giornalistici sono stati scritti in tutto il mondo parlando della manifestazione, in Italia la nota trasmissione “Quelli che il Calcio” ha dedicato 4 ore di diretta televisiva, portando i mezzi tecnici e l’inviato Enzo Iachetti. “Striscia la notizia” con l’inviato Ballantini realizzò diverse settimane di registrazioni e tutti i Tg italiani fecero degli speciali nell’arco della settimana. Gli ospiti musicali erano 35 degli artisti italiani più conosciuti e più accreditati: Lucio Dalla, Antonello Venditti, Enrico Ruggeri, Masini, Baccini, Matia Bazar, Syria, Amedeo Minghi, Toto Cutugno, Pupo, Riccardo Fogli, Blessing, Tony Esposito, Modugno, Albano, e tantissimi altri. Sulla scia e l’entusiasmo dell’evento ne seguirono altri come il “Sanremo in Romania” e due edizioni del “Sanremo Music Awards” in Uzbekistan, nella sua capitale Tashkent. Con questa manifestazione e con il precedente Sanremo al Cremlino Nicola riesce a lanciare nei paesi asiatici, compresa la Russia una delle sue produzioni discografiche: L’artista “Blessing” dove rimane 1° in classifica in Asia centrale per ben 6 mesi, con lei seguiranno tournèe e promozioni televisive. In questi anni Nicola Convertino collabora in maniera intensa con Roberto Danè il Gota della discografia in Italia e con lui l’Insonnia firma l’Advertising per alcuni artisti italiani di punta quali Antonello Venditti, Francesco De Gregori e Paolo Belli. Per Venditti l’Insonnia andrà a firmare la promozione per 3 album a partire dal quel fortunato concerto del “Circo Massimo” con la vincita dell’ultimo scudetto della squadra di calcio “Roma”, Per De Gregori si tratta di “Fuoco Amico”, il primo album dopo la firma del nuovo contratto con la Sony. Nell’anno succesivo alla promozione di De Gregori inizia la collaborazione con la casa discografica “Universal” e la firma di un contratto editoriale in esclusiva per l’etichetta “Insonnia Records” ed è anche l’anno dell’inizio della collaborazione con Osvaldo Pugliese, colui che per trent’anni ha scritto le musiche per “Holiday On Ice”. Con lui Nicola firma un contratto editoriale a 3 con la Universal e sempre con lui inizia la collaborazione con gli spettacoli sul ghiaccio. Nicola crea la formula vincente dell’abbinamento dei pattinatori artistici sul ghiaccio con gli artisti “live” e da qui la realizzazione di alcuni format televisivi vincenti: si realizza “Courmayer On Ice” per RAI 1 e l’ultimo, sempre per RAI 1 “Ice Gala World” con la conduzione di Massimo Giletti, Cesare Lanza come autore e Gigli alla regia, ossia il meglio che la RAI può offrire in questo momento. Parlando sempre di format televisivi nell’anno 2004 Nicola realizza uno dei sogni della sua vita: il “Premio Anna Convertino”, dedicato alla madre , con il quale realizza sempre un format televisivo originale, dove l’artista-pittore crea un opera d’arte sulle note “Live” di un artista-cantante. Il format viene mandato in onda da RAI 2 e Sky. l’Insonnia Agency, nella persona di Nicola Convertino crea la manifestazione “Sanremo Music Awards” che nel corso degli anni è stata realizzata in Messico, S.Paolo di Brasile, Mosca e Bruxelles, Tenerife, Tunisi, Uzbekistan ety. etc. Nel Novembre 2004 Nicola Convertino firma un contratto con la “Tonino Lamborghini Calzature” per la gestione della pubblicità a livello mondiale. A seguire riprendono le produzioni televisive con la RAI e nascono programmi come “Ice Gala World” in onda su RAI 1, registrato al Teatro Greco di Taormina con i più grandi campioni del pattinaggio artistico sul ghiaccio e alcuni Big della musica italiana (Amedeo Minghi, Matia Bazar, Spagna, Stadio, Mario Venuti) con la conduzione di Massimo Giletti. Altro programma di grande spessore culturale ma anche di grande impatto mediatico è stato “Siamo tutti latini” realizzato in collaborazione con Giorgio Verdelli, programma andato in onda su RAI 2 con altissimi indici d’ascolto. “Vita da Rally” programma realizzato sempre per Rai 2 invece fece una pausa nell’ambito dei programmi sportivi parlando di tutto il mondo che gira intorno alle gare sportive di Rally, nello specifico si trattava del Rally dell’Oltrepò Pavese. L’anno successivo l’Insonnia firma 2 importanti tournèe italiane: “Aventura” e “Carlos Vivies” caratterizzate dalle tappe al Fiesta di Roma e al Latinoamericando di Milano. Nel 2012 l’Insonnia organizza in collaborazione con Francesco Sanavio la tournèe italiana di “Anastacia” e nel 2013 quella di “Michael Bolton”, poi l’evento straordinario realizzato a Bangkok, nel Luglio.2013 con la grande Sarah Brightman, considerato uno degli aventi più straordinari dell’anno 2013 a livello mondiale. Nicola Convertino firmerà la produzione, sempre in collaborazione con Francesco Sanavio.

03 al 07 maggio 2018